Resistenza artistica alla mafia e all'indifferenza, il lavoro del ''Collettivo Mediante''

Mercoledì 31 Marzo 2021
La città dei vivi può incontrare la città dei morti, a patto di appropriarsi di una coscienza collettiva che può germogliare se non si sottrae al riconoscimento dell'appartenenza e dell'identificazione. Lo scambio può avvenire in mille maniere, ma l'approdo finale è solo e sempre uno: credere ... Clicca su "metti nel carrello" per acquistare.