Covid-19, circa 645mila somministrazioni di vaccino in Capitanata

Mercoledì 21 Luglio 2021
Sono 4.351.682 le dosi di vaccino anti-Covid somministrate sino a oggi in Puglia (dato aggiornato alle ore 17:44 dal Report del Governo nazionale). Le dosi sono il 95,9 per cento di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l'emergenza, pari a 4.539.599).

Dall'avvio della campagna vaccinale in provincia di Foggia sono 644.895 le somministrazioni effettuate. Ad oggi ha ricevuto almeno una dose di vaccino il 63,1 per cento della popolazione con 379.845 prime dosi somministrate; ha invece concluso il ciclo vaccinale il 44 per cento della popolazione, con 265.050 seconde dosi. Ad oggi quasi il 91 per cento della popolazione di età superiore a 60 anni ha ricevuto la prima dose di vaccino; il 74,3 per cento ha concluso il ciclo vaccinale.

Nel dettaglio, a questa mattina, in provincia di Foggia, hanno già ricevuto la seconda dose: 48.768 persone estremamente vulnerabili su 52.344 che hanno ricevuto la prima dose; 12.885 caregivers su 16.644 che hanno ricevuto la prima dose; 35.891 ultraottantenni (pari all'87,4 per cento) su 38.624 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 94,1 per cento); 43.690 persone di età compresa tra 79 e 70 anni (pari al 76,5 per cento) su 52.845 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 92,6 per cento); 48.394 persone di età compresa tra 69 e 60 anni (pari al 66,5 per cento) su 64.765 che hanno ricevuto la prima dose (pari all'88,9 per cento); 56.258 persone di età compresa tra 59 e 50 anni (pari al 61,7 per cento) su 72.033 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 79 per cento); 35.222 persone di età compresa tra 49 e 40 anni (pari al 40,8 per cento) su 57.238 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 66,4 per cento); 23.964 persone di età compresa tra 39 e 30 anni (pari al 33,7 per cento) su 40.615 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 57,1 per cento).

I medici di medicina generale hanno somministrato in tutto 150.274 dosi di vaccino di cui 18.520 a domicilio.