Covid-19, in Capitanata somministrate oltre 631mila dosi di vaccino

Lunedì 19 Luglio 2021
Sono 4.257.098 le dosi di vaccino anti-Covid somministrate sino ad oggi in Puglia (dato aggiornato alle ore 17:05 dal Report del Governo nazionale). Le dosi sono il 94,6 per cento di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l'emergenza, pari a 4.499.749).

Dall'avvio della campagna vaccinale in provincia di Foggia sono oltre 631mila le somministrazioni effettuate. Circa 80mila sono le dosi somministrate dall'1 giugno. A oggi ha ricevuto almeno una dose di vaccino il 62,6 per cento della popolazione con 376.901 prime dosi somministrate. Ha invece concluso il ciclo vaccinale il 42,2 per cento della popolazione, con 254.100 seconde dosi.

Nel dettaglio, a questa mattina, in provincia di Foggia, hanno già ricevuto la seconda dose: 48.843 persone estremamente vulnerabili su 52.260 che hanno ricevuto la prima dose; 12.828 caregivers su 16.627 che hanno ricevuto la prima dose; 35.843 ultraottantenni (pari all'87,3 per cento) su 38.603 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 94 per cento); 42.862 persone di età compresa tra 79 e 70 anni (pari al 75,1 per cento) su 52.761 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 92,4 per cento); 47.206 persone di età compresa tra 69 e 60 anni (pari al 64,8 per cento) su 64.583 che hanno ricevuto la prima dose (pari all'88,7 per cento); 54.985 persone di età compresa tra 59 e 50 anni (pari al 60,3 per cento) su 71.696 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 78,5 per cento); 32.670 persone di età compresa tra 49 e 40 anni (pari al 37,9 per cento) su 56.761 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 65,8 per cento); 21.615 persone di età compresa tra 39 e 30 anni (pari al 30,4 per cento) su 40.098 che hanno ricevuto la prima dose (pari al 56,4 per cento).

I medici di medicina generale hanno somministrato in tutto 149.563 dosi di vaccino di cui 18.517 a domicilio.