Vaccino anti-Covid, meno dosi da Pfizer e meno somministrazioni in Puglia

Giovedì 21 Gennaio 2021
Gli 11 Hub ospedalieri pugliesi hanno ricevuto questa mattina la terza tranche dei vaccini anti Covid Pfizer. Come annunciato - riporta Repubblica Bari - in Puglia sono state consegnate 18.720 anziché le 30.420 del piano originario. Un taglio pari al 38,4 per cento.

Le 11.770 dosi in meno costringeranno i punti vaccinali a rallentare le nuove somministrazioni per essere certi di poter garantire entro i 21 giorni i richiami, iniziati ieri, di chi è stato già vaccinato. Il vaccino Pfizer, infatti, è efficace solamente dopo l'inoculazione di due dosi a distanza di tre settimane.