00

Ecco chi sono i possibili acquirenti del Calcio Foggia 1920

Il Foggia sta per cambiare padrone. Perfezionata l'intesa con il Gruppo rappresentato dal produttore cinematografico lucano Francesco Di Silvio, che già un anno e mezzo fa si interessò al club rossonero.

Felleca e Pelusi sono pronti a passare la mano, c'è ora da superare la resistenza della Pintus, che pare voglia prendersi i canonici 20 giorni  di tempo (come da statuto) prima di sciogliere la riserva per il suo gradimento. Nel frattempo i nuovi potenziali acquirenti si sono già costituiti in una Spa, al cui interno sembra ci siano quattro aziende consorziate e direttamente finanziate da Banca Progetto, che opera nel mercato del credito alle famiglie e alle imprese.

I soggetti ai quali fa riferimento tutta l'operazione economica e finanziaria (oltre a Di Silvio) sono Francesco Marocchino e la F Italia Food che fa capo a Jacopo Gualtieri. Marocchino è a capo della Virtus Group, da oltre 30 anni leader nel mercato mondiale per la produzione e distribuzione di attrezzature destinate alla ristorazione.
Pino Autunno