00

Il Foggia rimonta nel finale 1-1 con la Juve Stabia e si conferma al terzo posto

Lunedì 11 Gennaio 2021
Prezioso pareggio per Foggia che, grazie ad una prodezza di Dell'Agnello all'86' con un tiro al volo su una corta respinta della difesa campana da posizione defilata, è riuscito a continuare la sua serie positiva ed a confermarsi al terzo posto della classifica. Gli ospiti si erano portati in precedenza in vantaggio al 62' grazie ad un calcio di rigore trasformato da Berardocco e concesso dal direttore di gara per un fallo commesso da Di Jenno ai danni di Romero. Migliore in campo per i rossoneri l'estremo difensore Fumagalli che, in diverse occasioni, ha sbarrato la strada agli attaccanti campani.
Calcio Foggia 1920-Juve Stabia: 1-1Reti: 62' Berardocco rig. (JS), 86' Dell'Agnello (og)
Foggia (3-5-1-1): Fumagalli; Anelli, Gavazzi, Germinio; Del Prete (8' Di Masi), Vitale (70' Baldé), Salvi (84' Morrone), Rocca, Di Jenno; Curcio (84' Garofalo); D'Andrea (84' Dell'Agnello).A disp. Vitali, Galeotafiore, Raggio Garibaldi, Agostinone, Lucarelli, Pompa, CardamoneAll. MarchionniJuve Stabia (4-3-3): Tomei; Garattoni, Allievi, Troest, Rizzo; Mastalli (54' Scaccabarozzi), Berardocco, Vallocchia (84' Codromaz); Fantacci (77' Golfo), Romero, Orlando (84' Ripa).A disp Russo, Lazzari, Guarracino, OlivaAll. Padalino
Arbitro: Andrea Colombo di ComoPrimo Assistente: Pietro Pascali di BolognaSecondo Assistente: Alex Cavallina di ParmaQuarto Ufficiale: Davide Moriconi di Roma 2
Ammoniti: Vallocchia (JS), Di Jenno (Fg), Garattoni (JS), Fumagalli (Fg), Berardocco (JS)