Lago di Varano, la denuncia di Marrese: ''Non spendete soldi per progetti inutili, ma per ciò che serve a persone e territorio''

Mercoledì 5 Maggio 2021
"Le rive del Lago di Varano sono un cumulo di residui di plastica (reste, boe, raee etc.). Ormai per vedere il terreno - segnala Maurizio Marrese, presidente WWF Foggia - bisogna scavare nella plastica! Non oso immaginare cosa si sia accumulato nel lago! Gli amministratori del territorio piuttosto che gongolarsi su i miliardi di euro che arriveranno in Capitanata per realizzare progetti inutili come funivie (!!!), parchi gioco tematici o opere dannose per l'ambiente come strade a scorrimento veloce, dighe etc. - il suo commento - forse dovrebbero concentrarsi un po' di più sulle cose che servono veramente alle persone e al territorio e meno alla politica ...  
PS: per chi non lo sapesse parte dei miliardi di soldi pubblici che arriveranno saranno utilizzati per realizzare progetti vacui che da decenni stavano nei cassetti delle amministrazioni pubbliche, è questo modo di fare che poi porta alla creazione delle famose cattedrali nel deserto".