VIDEO | Comune di Foggia, Bove: ''Non c'è più la serenità per proseguire, sono pronto a dimettermi''

Martedì 4 Maggio 2021
"Ho detto a Franco Landella che non c'è più la serenità d'animo di proseguire in questa attività di consigliere comunale. Sono pronto a dimettermi e lo farò al più presto". Lo ha dichiarato a l'Attacco il consigliere di maggioranza Antonio Bove.



"Non lo faccio ora perché devo confrontarmi con il mio partito e con la maggioranza. Durante la riunione hanno parlato tutti e poi ho esternato ai presenti la mia volontà di non proseguire in questa amministrazione con il ruolo di consigliere comunale perché non ho più lo stato d'animo adatto ad andare avanti. Quello che è successo in queste ultime ore, in questi ultimi giorni la dice lunga. Non ho più la serenità d'animo di proseguire con questa maggioranza".

"Io fedelissimo? Si cambia nella vita, ho modificato la mia idea. Non ho condiviso la scelta del Sindaco di passare in Lega e in quell'occasione mi sono dimesso da assessore. Oggi ho il coraggio di dimettermi da consigliere perché non ho più la serenità di proseguire. Devo capire come mai c'è ancora questo empasse, c'è stato un malinteso".