VIDEO | Sit in in Comune delle lavoratrici della coop Astra. ''Si annulli il bando che ci taglia fuori dopo 16 anni di servizio''

Martedì 1 Giugno 2021
Sono circa una sessantina le lavoratrici della cooperativa Astra di Foggia che si sono date appuntamento oggi pomeriggio in Comune per chiedere alla commissaria prefettizia l'annullamento del bando per l'assunzione di personale ausiliario nelle scuole dell'infanzia della città, che di fatto taglia fuori la platea storica delle lavoratrici, in servizio da 16 anni.

E' stato infatti pubblicato dall'Arpal Puglia il bando del Comune di Foggia per l'assunzione di 30 collaboratori scolastici da adibire in servizio presso le scuole d'infanzia comunali. L'avviso esclude le attuali lavoratrici in quanto tra i requisiti previsti vi è quello di risultare iscritti alla data del 27 aprile scorso presso i Centri per l'Impiego. In pratica occorreva essere disoccupati in un periodo in cui, invece, le bidelle hanno assicurato il servizio per il Comune di Foggia.