Dopo otto anni Pino Sollazzo lascia la Cestistica San Severo

Basket
Carattere
  • Più Piccolo Piccolo Medio Grande Più Grande
  • Predefinito Helvetica Segoe Georgia Times

L'Allianz Pazienza Cestistica San Severo comunica che, dopo otto lunghissimi anni, Pino Sollazzo non farà più parte della dirigenza giallonera.

Di comune accordo, si è deciso di interrompere la collaborazione professionale con il GM che resta, di fatto, uno degli attori protagonisti della lunga cavalcata cestistica sanseverese.

Pino ha condiviso con la società ogni singolo momento: dall'idea, diventata poi realtà, di risollevare le sorti di uno sport che in città è sempre stato amato sino ai primi passi in Serie C; le soddisfazioni non sono mancate nemmeno in Serie B, al netto di stagioni entusiasmanti vissute battendo record su record (ventidue vittorie consecutive è un traguardo che, fino a questo momento, nessuno mai ha raggiunto). Dalla Serie B passando attraverso il sogno della Serie A2, fino ad arrivare alla storia recente.

"Otto anni non si possono dimenticare - dichiara il presidente Amerigo Ciavarella - So quanto Pino abbia fatto per il bene della Cestistica. Una persona squisita, grande professionista e vero uomo che ha sempre messo davanti il bene collettivo e mai quello personale. Oggi, i nostri rapporti professionali si interrompono, tuttavia rimarrà intatto l'affetto e la stima".

A Sollazzo auguriamo le migliori fortune del mondo. Grazie di tutto, Pino!