Filippo Tuzzo (Calcio Foggia 1920): "Io? Sono fortunato a giocare a Foggia"

Calcio
Carattere
  • Più Piccolo Piccolo Medio Grande Più Grande
  • Predefinito Helvetica Segoe Georgia Times

“Dedico il primo gol tra i professionisti a mio nonno e alla mia famiglia”. È un Tuzzo visibilmente emozionato quello che si presenta in sala stampa per la prima conferenza della sua vita.

Sulla gara il suo giudizio è serafico: “Buon primo tempo, nel secondo abbiamo sofferto un pò ma poi abbiamo recuperato”.

Sulla sua esperienza a Foggia dice “Dopo la telefonata del direttore Pavone ho subito accettato perché non capita tutti i giorni allenarsi con mister Zeman. È un grande. Mi sento fortunato a stare in questa squadra”.