Tutte le favole, anche quelle senza il lieto fine, cominciano con la tradizionale formula di rito “C’era una volta...”. E questa non fa eccezione. È la storia della pallavolo a Foggia, iniziata nella palestra di una scuola sessant’anni fa e che ha regalato allo sport cittadino pagine memorabili e atleti di ottimo livello ma che è tristemente caduta nell’oblio.