Ultime Notizie

Grid List

Un Foggia sotto tono è stato battuto con il punteggio di 2-0 sul terreno del Catanzaro al termine di una gara condizionata dalle condizioni non ideali del terreno di gioco.

Sono venti i calciatori convocati da mister Zeman per il match contro il Catanzaro.

“Domani giochiamo contro una squadra che alla vigilia di questo campionato veniva indicata come una corazzata, una squadra che avrebbe dovuto lottare per la promozione diretta e invece, è abbastanza indietro”.

Ed ora chiamatelo pure campione senza tempo. Leonardo Serena non finisce mai di stupire, l’ultima sua impresa ha del miracoloso: ai Campionati Italiani Individuali e di Società Master di corsa campestre, svoltisi lo scorso 31 ottobre presso la Masseria Vero a Palo del Colle, l’atleta dei Saraceni di Lucera si è preso la scena.

C’è anche il parere favorevole della Commissione Internazionale IOF sui Mondiali Master di Orienteering che si terranno sul Gargano a luglio 2022.

Sono stati oltre 200 i partecipanti, in rappresentanza di una sessantina di società sportive italiane, al Terzo Trofeo “Sei Ore” Lucera Città d’Arte, Memorial Antonio Rinaldi.

L’epilogo sul parquet del “Pala De Andrè”, 74-71, premia l'Orasì Ravenna, squadra coriacea con un roster di qualità.

Ultimo week-end al bacio per il basket foggiano di Serie D. La Virtus ottiene la prima vittoria in campionato trascinata da Ianzano (27 punti), mentre il quintetto degli universitari, con Padalino e Alberti su tutti, porta a casa il terzo successo di fila.

Non conosce ostacoli nel campionato di Serie C Silver di basket la Pallacanestro Sveva Lucera. Nella quarta giornata tutto facile per i lucerini che si impongono agevolmente davanti al pubblico di casa contro l’Academy Basket Nardò con un eloquente 86-51.

Il riposo del guerriero. Pietro Delli Guanti ora può tirare il fiato.

Presentata l'11esima edizione Rally "Porta del Gargano", che il 16 e 17 ottobre torna a Vieste dopo diversi anni.

Nella prima prova nazionale Giovani di fioretto e sciabola svoltasi a La Spezia, lo sciabolatore sanseverese Emanuele Nardella, attualmente in forza al Centro Sportivo Esercito, ha conquistato il secondo posto al termine di una finale combattuta.

Sale subito sul podio la scherma dauna alla Prima Prova Nazionale Cadetti con il secondo posto di Martina Giancola del Club Scherma San Severo nella gara di sciabola femminile che ha visto ai nastri di partenza 94 atlete provenienti da tutta Italia.