Strada del Gargano, le associazioni animaliste: "La fauna va tutelata"

Diritti
Carattere
  • Più Piccolo Piccolo Medio Grande Più Grande
  • Predefinito Helvetica Segoe Georgia Times

Il coordinamento delle associazioni Animaliste della provincia di Foggia chiede che la futura superstrada del Gargano abbia delle zone di attraversamento per la fauna selvatica.

“Saremo presenti a tutti gli incontri pubblici con le varie associazioni locali per chiederlo”, spiega Francesca Toto, portavoce del coordinamento delle associazioni Animaliste della provincia di Foggia “perché altrimenti sarà una strage”.

“Siamo nel 2022 e dobbiamo cominciare a pensarci come parte di un sistema dove tutti devono vivere in equilibrio. La fauna selvatica va tutelata. Gli attraversamenti sono già realtà in molte nazioni. Il tratto che sarà costruito, per la delicatezza del luogo in cui ricade, deve essere necessariamente dotato di aree di attraversamento. Ci batteremo per far inserire la nostra istanza nella progettazione”.