Buono per tutte le stagioni. E le categorie. Beppe Di Bari è l’ultimo Highlander del Foggia. Capace di indossare la casacca rossonera indifferentemente dalla A alla C2 in tutte le serie professionistiche. E poi di riavviare la ripartenza del club dalla D dopo il doloroso fallimento del ‘12.

L’unico e solo a tutt’oggi oggi ad aver indossato la maglia della nazionale maggiore. Basta e avanza per garantirgli un posto al sole nel Foggia dei foggiani. Pasquale Padalino con la sua città ha un legame indissolubile, un cordone ombelicale impossibile da recidere.

Ci vorranno ancora un po’ di giorni, subito dopo Ferragosto, per conoscere l’esito delle parlamentarie scelte dai pentastellati come strumento di partecipazione per indicare chi tra i 2mila autocandidati parteciperà alla competizione elettorale di settembre. Quella dei 5 stelle sarà una corsa in solitaria che non esclude colpi di scena sebbene i sondaggi questa volta assegnano al Movimento il 10 per cento su scala nazionale.

Altri articoli...