Bollettino regionale Covid-19, la provincia di Foggia è la più colpita in Puglia

Sanità di Capitanata
Carattere
  • Più Piccolo Piccolo Medio Grande Più Grande
  • Predefinito Helvetica Segoe Georgia Times

Ancora piuttosto stabile il numero di tamponi eseguiti in Puglia e scende lievemente sotto il livello pandemico il tasso di positività in Puglia, raggiungendo lo 0,99% (ieri era all’1,21%). Lo certifica il consueto bollettino epidemiologico diramato quotidianamente dalla Regione Puglia. Nel dettaglio sono 233 i nuovi casi di Covid (273 nel precedente aggiornamento) su 23.525 test processati (ieri erano stati 22.533).

La provincia con il maggior numero di nuove positività stavolta è Foggia, dove ne sono state registrate 69; in provincia di Bari sono 44; in quella di Brindisi 38; in provincia di Lecce 36 nuovi contagiati; 23 in provincia di Taranto; 21 nuovi positivi nella provincia BAT. 2 casi sono riferiti a persone residenti fuori regione.

Calano gli attualmente positivi, che sono 3.830 (80 in meno rispetto a 24 ore fa). Scende leggermente anche il numero dei pazienti ricoverati nei reparti di area non critica: da 144 a 143. Aumenta di una ulteriore unità e passa a 19 il conto dei pazienti ricoverati in Terapia intensiva.

È stato registrato 1 decesso nel territorio regionale, che porta il numero totale a 6.881 vittime. I guariti complessivi sono 267.510, vale a dire che nelle ultime 24 ore si sono negativizzate ben 312 persone.