Manfredonia, richiesta PD: “Sorteggio integrale per designazione scrutatori dei referendum”

Partiti
Carattere
  • Più Piccolo Piccolo Medio Grande Più Grande
  • Predefinito Helvetica Segoe Georgia Times

Il Partito Democratico di Manfredonia si rivolge ai movimenti e alle forze politiche, ai componenti della Commissione elettorale e al Sindaco di Manfredonia Ing. Gianni Rotice, affinché la designazione degli scrutatori, prevista per il prossimo 12 giugno in occasione dei Referendum abrogativi sulla Giustizia, avvenga esclusivamente con il metodo del sorteggio integrale.

“Riteniamo che sia giusto garantire a tutti i cittadini, iscritti alle liste elettorali e ritenuti idonei, la partecipazione a questo importante compito”, dicono i dem sipontini.

“Siamo certi che la nostra proposta troverà l’adesione dei partiti e dei movimenti cittadini e che il sorteggio sia il metodo più utile ad alimentare un rapporto di fiducia tra cittadini e le istituzioni, in linea anche con quanto é già avvenuto, nelle scorse tornate elettorali, a Manfredonia e nella gran parte dei Comuni della Provincia di Foggia e della Puglia”.