Il colpo d’occhio nella sala di un albergo cittadino è quello delle grandi occasioni. In platea non solo le rappresentanze politiche delle liste civiche che si sono rivelate fondamentali per la vittoria di Michele Emiliano alle regionali di un anno fa

Di seguito la replica di Giulia Fresca a Tasso. "Desidero comunicare che non darò seguito a questa ennesima, strumentale, diffamante, azione mediatica ai danni della mia immagine personale e professionale perpetrata da un gruppo di persone guidate da un personaggio in cerca di autore che, mio malgrado, ho conosciuto il 6 agosto scorso su invito di una persona perbene che oggi, più di me, è stata vilipesa".

Altri articoli...