E’ già un film il romanzo di Luca Bianchini “Le mogli hanno sempre ragione”, che rimette in scena i protagonisti dei fortunati romanzi, diventati film, ambientati a Polignano a Mare. Sappiamo però che lo scrittore piemontese - scrivere è la cosa che gli riesce meglio, insieme ai primi piatti con quel che trova nel suo frigo - ha una passione per Mattinata.

Ci sono novità nella vicenda, accuratamente seguita da l’Attacco, che ha come principale elemento di interesse l’autoritratto di Leonardo, di proprietà di Carmelina Romaniello e di suo marito Lello Santoro, coppia foggiana di pensionati che ha manifestato la volontà di donare una parte dei loro averi al Comune di Foggia per renderli patrimonio comune a beneficio della collettività.

L’artista e scultore Florian Lettl, figlio del pittore Wolfgang, ha accolto l’Attacco nel giardino della casa dove trascorre parte dell’anno, alle porte di Manfredonia, per mostrare l’opera su cui sta iniziando a lavorare.

Altri articoli...