Aeroporto Gino Lisa, “Entro fine marzo sarà pronto il bando con cui si inviteranno le compagnie aeree”

I Nodi dello Sviluppo
Carattere
  • Più Piccolo Piccolo Medio Grande Più Grande
  • Predefinito Helvetica Segoe Georgia Times

“Era ora! Finalmente, dopo 9 mesi dalla chiusura dei lavori di realizzazione della nuova pista, Antonio Maria Vasile, Presidente di Aeroporti di Puglia, ha annunciato che entro fine marzo

sarà pronto il bando con cui si inviteranno le compagnie aeree a volare da e per il Gino Lisa”, dice la parlamentare Rosa Menga.

“Una sorta di gestazione servita a partorire, spero, la consapevolezza che lo scalo di Foggia debba avere le stesse possibilità e lo stesso sostegno che ADP riserva agli altri aeroporti pugliesi”.

“Si tratta di una bella notizia: il bando è il primo, indispensabile, passo verso la ripresa dei voli civili in Capitanata”.

“Siccome, però, siamo abituati ad annunci roboanti provenienti da Bari circa il nostro aeroporto, io - e con me le 70mila persone che hanno aderito alla campagna di acquisto di un biglietto simbolico dal Gino Lisa - monitoreremo la pubblicazione del bando e ci assicureremo che, questa volta, si facciano veramente gli interessi del territorio”.