200 milioni di euro per i Comuni, 50 milioni per le città metropolitane e le province: è il contributo che verrà stanziato per l’anno in corso attraverso un decreto del ministro dell’Interno – di concerto con i ministri dell’Economia e Finanze, e degli Affari regionali – per affrontare la crisi energetica e l’aumento esponenziale delle spese per le utenze di energia elettrica e gas, garantendo così la continuità dei servizi erogati”.

Si è svolto ieri pomeriggio, dopo il convegno dello scorso venerdì organizzato da Fast Puglia e Basilicata per l’Hub multimodale a Foggia, l’incontro presso il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili tra una delegazione composta dai parlamentari on. Tasso Antonio, Faro Marialuisa, Lovecchio Giorgio e la sen.ce Naturale Gisella e dal responsabile del Centro studi nazionale Fast-Confsal dott. Pasquale Cataneo

“Infrastrutture, Logistica, Portualità, Zes: asset strategici per lo sviluppo” è il titolo del Convegno promosso ed organizzato da Impresa Puglia - associazione di imprese, enti e liberi professionisti per lo sviluppo del territorio regionale – con il patrocinio del Comune di Manfredonia. L’evento si terrà venerdì 20 maggio p.v., con inizio alle ore 16:30,

Inaccettabile lo stop alla Transumanza che è stata dichiarata patrimonio dell’Umanità, una grande opportunità di tutela e promozione dell’antica pratica ancora viva sul Gargano che garantisce la salvaguardia in Puglia di ben 2.700 allevamenti e 191mila pecore a vantaggio della biodiversità. E’ quanto afferma Coldiretti Puglia, che in una lettera agli assessori regionali

Atto “finale” del progetto Forest For Food - Cibo in foresta, aderente al PSR Puglia 2014-2020 Misura 16 Sottomisura 16.3.2. Infatti, presso il Centro del Gusto di Troia venerdì 13 maggio a partire dalle ore 11,00 si terrà l’evento: “Vino, Cibo Natura – Identità dei Monti Dauni”. Alla manifestazione prenderanno parte autorità regionali e nazionali e addetti ai lavori.

Altri articoli...