Toquinho, Civello e il ponte col Brasile incantano nel finale di FestambienteSud

Contenitori
Carattere
  • Più Piccolo Piccolo Medio Grande Più Grande
  • Predefinito Helvetica Segoe Georgia Times

Gran finale giovedì scorso a Vieste per la XVIII edizione di FestambienteSud a Vieste.

Col mostro sacro Toquinho si è conclusa la tappa viestana del festival nazionale di Legambiente per il Sud Italia, che dall’1 al 4 agosto è tornato nella capitale del turismo pugliese.

L’evento non poteva essere migliore: nello scenario incantevole di Marina piccola, davanti ad un pubblico entusiasta e pagante, è andato in scena il ponte di note tra Italia e Brasile con cui Franco Salcuni e Chiara Civello – direttori artistici del festival – hanno reso ancor più eccelso e internazionale il livello dello storico FestambienteSud e di una destinazione turistica da record.

Per l'occasione Radiouno Rai, tramite il giornalista Max De Tomassi ha seguito l'evento con una speciale diretta. L'Attacco lo ha intervistato poco prima dell'inizio del concerto.