Celebrare detenuti o la loro scarcerazione, fuochi d'artificio all'esterno del penitenziario di San Severo

La Nera
Carattere
  • Più Piccolo Piccolo Medio Grande Più Grande
  • Predefinito Helvetica Segoe Georgia Times

Un’abitudine propria del Mezzogiorno. Celebrare detenuti o la loro scarcerazione con i fuochi d’artificio.

E’ quanto avviene anche a San Severo, come immortalato da un video girato all’esterno del penitenziario.

Un ragazzo urla i nomi probabilmente di alcuni parenti e accende la “batteria” di fuochi. Alla fine fischi e urla di approvazione.