Duplice omicidio Cerignola, svolta nelle indagini. Individuato autore, un uomo di Trinitapoli

La Nera
Carattere
  • Più Piccolo Piccolo Medio Grande Più Grande
  • Predefinito Helvetica Segoe Georgia Times

Le indagini svolte dai Carabinieri e dalla Polizia hanno portato a individuare chi sarebbe l'autore del duplice omicidio, avvenuto nelle campagne tra Cerignola e Manfredonia il 31 luglio scorso. Si tratta di una persona di Trinitapoli, il pregiudicato 45enne Giuseppe Rendina, e sarebbe stato lui a uccidere il 58enne Gerardo Cirillo e suo figlio 27enne Davide Pasquale Cirillo.

I loro cadaveri erano stati ritrovati rinchiusi in sacchi di plastica e riposti sotto un cumulo di tubicini per l'irrigazione, a ridosso di un casolare.

Non ci sono ancora conferme, ma il movente potrebbe essere legato a un presunto prestito di denaro di circa 10.000 euro.