Lucera, atto intimidatorio a dirigente comunale Savoia. Condanna dell’Amministrazione: “Insulto al principio di legalità”

La Nera
Carattere
  • Più Piccolo Piccolo Medio Grande Più Grande
  • Predefinito Helvetica Segoe Georgia Times

L'atto intimidatorio subito dal Dirigente del Comune di Lucera “è un gesto che offende i valori della democrazia e della civile convivenza ovvero le fondamenta della vita di ogni comunità”.

Il Sindaco, gli Assessori, il Presidente del Consiglio, i Consiglieri, i Dirigenti e tutti i dipendenti del Comune di Lucera “esprimono la più ferma condanna per il vile gesto incendiario e manifestano la piena solidarietà all'Ing. Pietro Savoia ribadendo il pieno sostegno a quanti, pur tra difficoltà e problemi, portano avanti la propria attività amministrativa nell'esclusivo interesse della cittadinanza”.

“Quanto accaduto è da ritenersi un insulto al principio di legalità nonché un danno all'immagine dell'intera comunità lucerina”.