Foggia, operazione “Scuole Sicure”: i risultati

La Nera
Carattere
  • Più Piccolo Piccolo Medio Grande Più Grande
  • Predefinito Helvetica Segoe Georgia Times

Con la chiusura dell’anno scolastico 2021-2022 è terminato anche il progetto “Scuole Sicure”, realizzato dalla Polizia Locale di Foggia con il contributo del cane Elliot

in esecuzione del protocollo d’intesa sottoscritto dal Comune di Foggia e dalla Prefettura di Foggia, finalizzato alla prevenzione e al contrasto dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti nei pressi delle scuole.

L’attività della Polizia Locale di Foggia, volta anche alla sensibilizzazione dei più giovani sugli effetti nocivi delle droghe sull’organismo umano, ha previsto anche un convegno dedicato agli studenti degli Istituti secondari di II grado della città di Foggia.

I controlli espletati nei pressi degli istituti scolastici della città capoluogo dauno da parte della Polizia Locale di Foggia, grazie al fiuto infallibile del pastore belga antidroga Elliot, hanno sortito i risultati auspicati. Sono stati infatti cinque i sequestri di sostanze stupefacenti, per lo più modeste quantità di hashish e mariujana, sequestrati e messi a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Durante tutto il corso dei controlli, la Polizia Locale di Foggia ha riscontrato una notevole partecipazione delle istituzioni scolastiche e degli alunni stessi, rapidamente abituati alla frequente e piacevole presenza di Elliot all’ingresso e all’uscita da scuola.