La storia di Concetta a Chi l'ha visto?, l'appello delle figlie: "Facci sapere se stai bene"

La Nera
Carattere
  • Più Piccolo Piccolo Medio Grande Più Grande
  • Predefinito Helvetica Segoe Georgia Times

“C’è una donna che è scomparsa e potrebbe aver preso un treno dalla stazione di Foggia”. A dirlo è Federica Sciarelli, conduttrice di Chi l’ha visto?, collegandosi con l’inviato nel capoluogo dauno (qui il video, dal minuto 3 al minuto 10).

La vicenda, ormai nota, è quella della scomparsa di Concetta Bruno, 56enne di Ordona. La donna – viene detto durante la trasmissione – ha comprato un biglietto per Roma, ma i familiari hanno dei dubbi sul reale arrivo della signora nella Capitale.

“Dalle telecamere posizionate per strada, perché quelle della stazione non funzionano, siamo riusciti a vedere Concetta uscire dalla stazione, fermarsi presso una chiesa e ritornare. Ci sono tanti dubbi sulla sua reale partenza, perché alla stazione di Roma non ci sono sue immagini”, spiega il genero.

Concetta ha lasciato il cellulare a casa. “A noi non ha detto nulla, non ha mai espresso la volontà di partire per un viaggio. Quando lei si spostava, ci avvisava sempre. Vorrei solo dirle che noi l’aspettiamo, che non è successo niente, se ha fatto qualcosa. C’è la nonna, ci sono i nipoti e i familiari che ti aspettano, chiedono di te. Se non vuoi dirci dove sei, almeno un messaggio o una chiamata per farci sentire la tua voce e sapere che stai bene”, hanno detto le figlie Clarissa e Daniela in lacrime.

Poi un ulteriore appello: “Ci rivolgiamo alle associazioni religiose e ai parroci, nostra madre è molto devota e spesso si ferma nelle chiese, nei conventi. Se qualcuno l’ha vista, ci faccia sapere”.