Manfredonia, fiamme domate dopo più di 24 ore. Rotice: "Atto criminoso"

La Nera
Carattere
  • Più Piccolo Piccolo Medio Grande Più Grande
  • Predefinito Helvetica Segoe Georgia Times

“Dopo più di 24 ore è stato finalmente domato l’incendio che ha interessato le Paludi Frattarolo, area di pregio ambientale e naturalistico a sud di Manfredonia”.

Lo ha annunciato il Sindaco di Manfredonia Gianni Rotice. “Un atto criminoso che percepiamo come un cazzotto nello stomaco. Le fiamme hanno devastato circa 60 ettari di territorio e creato disagi anche in città e sulla costa per il denso fumo propagatosi”.

“Le complicate operazioni di spegnimento, che hanno visto l’intervento di due canadair provenienti da Roma e Lamezia Terme, sono state portate avanti da Vigili del Fuoco, Carabinieri Forestali e Arif, con l’importante supporto della Protezione civile comunale e Paser, ai quali va il mio più sentito ringraziamento per l'encomiabile lavoro svolto senza sosta alcuna”.

“Il grave episodio verificatosi ripropone con forza il tema della prevenzione antincendio e della capacità di pronto intervento con uomini e mezzi adeguati, temi rispetto ai quali ho sollecitato con urgenza la Regione Puglia in vista di una stagione estiva particolarmente arida e dalle alte temperature”.