Castelluccio Valmaggiore piange amato Sindaco Rocco Grilli, cordoglio e vicinanza da Anci Puglia

La Nera
Carattere
  • Più Piccolo Piccolo Medio Grande Più Grande
  • Predefinito Helvetica Segoe Georgia Times

Come ormai noto, è improvvisamente e prematuramente venuto a mancare Rocco Grilli, amatissimo sindaco del Comune di Castelluccio Valmaggiore. 58 anni, il primo cittadino era stato rieletto nel 2019 con enorme consenso, dopo l'elezione a sindaco nel 2009 e la riconferma nel 2014. Amministratore equilibrato e preparato, stimatissimo per la mitezza, l'educazione e la gentilezza che lo hanno sempre contraddistinto, riconosciutagli da più parti, a livello istituzionale e non solo.

I festeggiamenti in onore del Santo Patrono San Giovanni Battista sono stati annullati in senso di lutto e cordoglio dell'intera comunità, profondamente scossa dalla scomparsa.

Le esequie si svolgeranno giovedì 23 giugno, alle ore 15:30 presso la Chiesa di San Giovanni Battista a Castelluccio Valmaggiore.
Dalla mattina di giovedì 23, alle ore 9,30, presso la sala consiliare del Comune sarà allestita una camera ardente, aperta a tutti coloro che vorranno porgere il loro ultimo saluto.
Alle ore 15:15 è prevista la partenza del corteo dal Comune verso la chiesa.

Anci Puglia esprime il cordoglio e la vicinanza dei Comuni della regione alla famiglia e alla comunità di Castelluccio Valmaggiore per la scomparsa del sindaco Rocco Grilli.

“L'improvvisa dipartita di Rocco Grilli – ha detto il vicepresidente Anci Puglia Massimo Colia, sindaco di Stornarella - è una grave perdita per tutti, per gli amici e per gli avversari politici, per la famiglia e per quanti lo hanno conosciuto. Molto amato dalla gente di Castelluccio Valmaggiore, tanto da essere eletto più volte primo cittadino, si è sempre speso senza riserve per la propria comunità. In qualità di vicepresidente ANCI Puglia esprimo le condoglianze alla famiglia e alla cittadinanza di Castelluccio Valmaggiore”.