San Severo: accesso negato in Comune perché sprovvisto di green pass, uomo si schianta con auto nell'androne di Palazzo Celestini

La Nera
Carattere
  • Più Piccolo Piccolo Medio Grande Più Grande
  • Predefinito Helvetica Segoe Georgia Times

Non è potuto entrare negli uffici comunali perché sprovvisto di green pass, un uomo allora è entrato a forte velocità con il proprio mezzo nell’androne del Comune di San Severo provocando seri danni.

Questa mattina – si legge in una nota di Palazzo Celestini – è accaduto un grave episodio. Un uomo, a cui è stato impedito l’accesso agli uffici comunali (dove voleva recarsi per ottenere una certificazione) perché risultato sprovvisto di green pass, a seguito del controllo di routine dei vigilantes in servizio Raffaele Sciarra e Ciro Giustizia (è intervenuto anche il Luogotenente Benito Ceci della Global Secutiry), è successivamente entrato a forte velocità con il proprio automezzo nell’androne del Municipio terminando la folle corsa sulla Fiat Panda in dotazione al Comune, parcheggiata dinanzi la recinzione del cantiere per i lavori che interessano la sede comunale, a sua volta abbattuta.

Ulteriori danni sono stati provocati a uno scooter – sempre di proprietà del Comune di San Severo – lì parcheggiato. Notevoli i danni riportati, tanto lo spavento tra i presenti. Sul posto sono tempestivamente intervenuti gli agenti della Polizia Locale e della Polizia di Stato. L’uomo è stato identificato.