Sindaco d'Arienzo visita farmacia che ha subìto attentato. “Il danno più grande siete voi criminali”

La Nera
Carattere
  • Più Piccolo Piccolo Medio Grande Più Grande
  • Predefinito Helvetica Segoe Georgia Times

“Questa notte, alcuni malviventi hanno piazzato una bomba nella Farmacia Simone, creando danni ingenti alle strutture. Una notizia che ci addolora e che ci fa tanta, tanta rabbia”,

dice il Sindaco di Monte Sant’Angelo, Pierpaolo d’Arienzo.

“Sono andato a trovare Raffaella per far sentire forte la nostra vicinanza e quella di tutta la comunità. Assieme ai suoi collaboratori, era già intenta a risistemare per tornare subito a lavorare. Aveva la voce tremante, ma nonostante tutto pronta a ripartire.
Le ho detto che non è sola, che non sono soli. E che tutta la Città è con loro”.

“La sua attività ha subito notevoli danni. Ma il danno peggiore continua a subirlo anche la nostra comunità. Il danno più grande siete voi criminali: voi che piazzate bombe, voi che delinquete, voi che pensate di farci paura con atti intimidatori. Sappiate che i danni si possono aggiustare; le vetrate saranno ricomposte. Anche la nostra comunità, ne sono certo. Tornerà a splendere di sola bellezza.
Ma voi no! Voi starete sempre nell’ombra. Noi, invece, nella luce! Dalla parte giusta, dalla parte della legalità e della giustizia. Dalla parte dello Stato.
Forza Raffaella, forza Monte Sant’Angelo! Ce la faremo”.