Cocaina e hashish a bordo dell'auto, denunciato sanseverese

La Nera
Carattere
  • Più Piccolo Piccolo Medio Grande Più Grande
  • Predefinito Helvetica Segoe Georgia Times

I carabinieri di Termoli hanno denunciato un 26enne censurato originario di San Severo e un 29enne censurato termolese.

Sono ritenuti rispettivamente responsabili dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e falsità materiale commessa dal privato. Nello specifico, i due venivano controllati a bordo di un’autovettura condotta dal termolese in qualità di proprietario e, visto l’atteggiamento chiaramente sospetto in relazione alle circostanze di luogo e tempo, gli operanti hanno deciso di dare corso a immediate perquisizioni veicolare e personali.

Nell’occasione, il 29enne è stato trovato in possesso di una patente di guida falsa poiché riportante la sua fotografia ma generalità diverse da quelle effettive, mentre addosso al 26enne venivano rinvenuti due involucri in cellophane contenenti cocaina per complessivi 1,06 grammi e un frammento di hashish del peso di 0,63 grammi.

Nel corso delle successive perquisizioni domiciliari è stato inoltre trovato un bilancino elettronico di precisione funzionante. A carico del conducente nonché proprietario del veicolo si è proceduto anche al sequestro amministrativo del mezzo e alla verbalizzazione per guida senza patente e circolazione alla guida di veicolo sprovvisto di copertura assicurativa obbligatoria.

Quanto rinvenuto nel corso delle operazioni di polizia giudiziaria è stato quindi sottoposto a sequestro penale, in attesa di procedere alle necessarie analisi di laboratorio.

(fonte: molisetabloid.it)