Maltrattamenti su anziani, Meetup 5 Stelle Manfredonia: "Comune si costituisca parte civile"

la Bianca
Carattere
  • Più Piccolo Piccolo Medio Grande Più Grande
  • Predefinito Helvetica Segoe Georgia Times

“Violare e maltrattare anziani non autosufficienti è un atto che distrugge la dignità umana della vittima, rendendo indegna la vita del carnefice. Siamo scioccati dalle immagini e dalle urla documentate nei video dell’inchiesta".

Così gli attivisti del Meetup 5 Stelle Manfredonia. “Il nostro motto è sempre stato quello di non lasciare nessuno indietro ed è per questo che siamo convinti di dover tutelare chi non ha voce e non può difendersi da solo. È importante che il Comune si costituisca parte civile per onorare la vita dei nonni della nostra città, che affrontano con difficoltà gli anni della loro anzianità”.

“Sentiamo infine la necessità di dedicare un plauso verso chi ha avuto la forza di notiziare gli organi preposti circa gli abusi e cattiverie, dando avvio alle indagini”.

“Siamo vicini alle famiglie ignare e turbate per atti così ignobili. Aspettiamo informazioni e speriamo che questi nonni, i nostri nonni, stiano bene. A Manfredonia, la città del welfare spontaneo, non deve accadere mai più”.