La Via della Felicità, ripulita via Gissi a Foggia

la Bianca
Carattere
  • Più Piccolo Piccolo Medio Grande Più Grande
  • Predefinito Helvetica Segoe Georgia Times

Un altro intervento per i cittadini foggiani, volontari del gruppo de La Via della Felicità. Nei giorni scorsi si sono occupati di ripulire Via Gissi da rifiuti, raccogliendo una decina di sacchi di immondizia di cartacce, plastica, lattine, bottiglie di vetro, cartoni, mascherine, gratta e vinci e molto altro.

I rifiuti raccolti erano nascosti anche tra aiuole ed erbacce che i volontari hanno sistemato rendendole molto più ordinate e pulite. Alcuni cittadini e residenti della zona si sono fermati per complimentarsi con il gruppo di volontari e alcuni li hanno fotografati dai balconi delle proprie abitazioni per rendere plauso all’iniziativa.

Lo scopo di questa attività è quella di ridare alla città di Foggia un bell’aspetto e creare maggiore consapevolezza del rispetto ambientale con un messaggio di non abbandonare i rifiuti per strada ma di smaltirli correttamente. A questa iniziativa partecipano cittadini di tutte le età, bambini, giovani, pensionati, famiglie e chiunque abbia a cuore il tema del green e del senso civico.

Marina Biancardino, responsabile dell’iniziativa, vuole sottolineare le parole della guida al buon senso La Via della Felicità, da cui prende spunto l’attività, scritta dall’umanitario L. Ron Hubbard: “La felicità consiste nell’impegnarsi in attività di valore”. Ecco perché alla fine dell’operato, nonostante le calde temperature, i volontari sono tutti molto entusiasti di aver contribuire a ridare bellezza alla nostra città.