Siponto, rimossi rifiuti da pineta e spiaggia libera. Vicesindaco Basta e consigliere Totaro (M5S) fianco a fianco

la Bianca
Carattere
  • Più Piccolo Piccolo Medio Grande Più Grande
  • Predefinito Helvetica Segoe Georgia Times

Uno pneumatico usato, centinaia di bottiglie di vetro e decine di chili di plastica: questo il "bottino" del Clean Up di PlasticFree Capitanata (e patrocinato dal Comune di Manfredonia) organizzato nel pomeriggio di sabato presso la Grande Pineta di Siponto.

Una quantità enorme di rifiuti di ogni genere sono stati rimossi dalla pineta e dalla adiacente spiaggia libera del litorale sipontino.

“Ai venti volenterosi cittadini sono bastate due ore e tanta buona volontà per ripulire un'ampia zona della Pineta sipontina soffocata dai rifiuti lasciati da incivili frequentatori” spiega l’organizzatore Alessandro Scolozzi.

Tra di essi Giuseppe Basta (vicesindaco e Assessore alla Transizione Ecologica) e Gianluca Totaro (consigliere comunale M5S).

“Iniziative come queste servono innanzitutto a pulire zone maggiormente abbandonate della nostra città, ma al tempo stesso sono importanti per sensibilizzare la popolazione e cercare di essere un deterrente per pratiche scorrette” sottolinea il vicesindaco di Manfredonia.