Nuovi vigili urbani a Cerignola, avviso di selezione pubblica per graduatoria da cui attingere per assunzione a tempo determinato

la Bianca
Carattere
  • Più Piccolo Piccolo Medio Grande Più Grande
  • Predefinito Helvetica Segoe Georgia Times

“È importante garantire sicurezza ai nostri concittadini, a maggior ragione nei periodi estivi quando per svariati motivi si moltiplicano i fattori di rischio per la pubblica incolumità. Procediamo all'assunzione di nuove unità, seppur a tempo, per rinforzare il nostro corpo di polizia locale”.

L'assessore alla sicurezza, Teresa Cicolella, informa che è online l'avviso di selezione pubblica, per soli esami, per la formazione di una graduatoria dalla quale attingere per l'assunzione a tempo determinato di Agenti di Polizia Locale, per esigenze temporanee e stagionali, con inquadramento nella categoria C del CCNL.

I candidati potranno presentare domanda entro e non oltre il 30 giugno, attraverso le modalità esplicitate nell'avviso di selezione già disponibile sul sito istituzionale del Comune di Cerignola e sull'Albo Pretorio.

“Sappiamo bene -osserva Cicolella- quanto i cittadini di Cerignola abbiano a cuore il tema della sicurezza. Nei giorni scorsi abbiamo lavorato intensamente con ordinanze sindacali per regolamentare il transito selvaggio di bici elettriche e monopattini: adesso è il momento del controllo diffuso su tutti i settori, abusivismo compreso, per fare in modo che Cerignola torni ad essere una città disciplinata. L'assunzione di nuove unità, a cui seguiranno altre in maniera più strutturale, risponde alla volontà di dare nuova centralità ai nostri agenti, cronicamente sotto organico e fino ad oggi gestiti in maniera poco chiara”.

“Con i nuovi agenti- aggiunge il sindaco Bonito- faremo nostro un altro punto del nostro programma di governo, che prevede il rafforzamento della vigilanza presso il Pronto Soccorso del Tatarella di Cerignola. Volevamo che i vigili fossero in strada e abbiamo lavorato da subito in questa direzione: i cerignolani dovranno vedere in loro punti di riferimento e non più semplici accertatori di infrazioni: prossimamente procederemo ad ulteriori assunzioni per riconsegnare dignità al corpo di polizia locale”, conclude il sindaco.