San Severo, finanziamento di 3milioni e 55mila euro per scuola primaria e dell’infanzia III Circolo

la Bianca
Carattere
  • Più Piccolo Piccolo Medio Grande Più Grande
  • Predefinito Helvetica Segoe Georgia Times

Importante finanziamento per il Comune di San Severo. Nell’ambito dei fondi previsti per il PNRR - Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza – Missione 4, Componente 1 – Istruzione e Ricerca – Investimento 3.3 al Comune di San Severo è stato destinato un finanziamento di 3 milioni e 55mila euro per l’intervento di ristrutturazione edilizia per demolizione e costruzione

della scuola primaria e dell’infanzia III Circolo di Via Mazzini. Il Ministero dell’Istruzione ha provveduto a pubblicare le graduatorie dei Comuni, Città Metropolitane e Province relative all’Avviso pubblico PNRR “Costruzione di nuove scuole mediante sostituzione di edifici” (Avviso pubblico 48048 2 dicembre 2021).

“Siamo riusciti ad intercettare questo ulteriore finanziamento – commentano il Sindaco Francesco Miglio, il Vice Sindaco Salvatore Margiotta e l’Assessore ai Lavori Pubblici Luigi Montorio – assai rilevante per una scuola di notevole importanza del nostro tessuto sociale. Grazie alla tecnostruttura comunale per aver predisposto tutti gli atti necessari per la predisposizione della candidatura andata a buon fine”.

Ai fini dell’attribuzione del punteggio, costituivano oggetto di valutazione la vetustà dell’edificio; la classe energetica; l’indice di rischio di vulnerabilità sismica; il rischio idrogeologico dell’area; la proposta di riduzione della volumetria per ridurre l’impatto ambientale e razionalizzare la rete scolastica sul territorio; l’inserimento della proposta di progettazione nella programmazione triennale nazionale vigente in materia di edilizia scolastica o in altra programmazione regionale; l’appartenenza ad aree interne, montane o isolane.

Il prossimo passo sarà l’indizione del concorso di progettazione, quindi il Ministero dell’Istruzione procederà alla stipula della convenzione per la concessione del finanziamento. Mercoledì 11 maggio è in programma una riunione in videoconferenza con il ministro Patrizio Bianchi in cui saranno fornite le indicazioni necessarie per l’attuazione degli interventi. Gli istituti scolastici del futuro si ispireranno ai principi contenuti nel documento ‘Progettare, costruire e abitare la scuola’, elaborato da un gruppo di lavoro, composto da architetti, pedagogisti ed esperti della scuola, istituito dal ministro Bianchi.