Tribunale di Foggia, Aiga: "Il centralino non risponde ai colleghi, rafforzare l'efficienza"

I Grandi Processi
Carattere
  • Più Piccolo Piccolo Medio Grande Più Grande
  • Predefinito Helvetica Segoe Georgia Times
Centralino del tribunale di Foggia non pervenuto: è la denuncia di alcuni avvocati, ripresa da Aiga Foggia: "Ci giungono, da parte di tantissimi colleghi del Foro, segnalazioni circa l'inefficienza del centralino del Tribunale di Foggia che parrebbe non rispondere ad alcuna chiamata. Ebbene, in una situazione in cui evidentemente lo svolgimento dell'attività  professionale è compresso è necessario consentire agli avvocati di svolgere la propria attività  per il tramite degli strumenti che permettono l'interlocuzione con gli uffici del Tribunale, ai quali per i noti provvedimenti non è possibile accedere". "Certamente l'utilizzo della mail e della Pec agevola in molti casi le comunicazioni - ribadisce Aiga -, ma è necessario anche che venga garantita la possibilità  di una comunicazione telefonica con coloro che svolgono regolarmente la loro attività  lavorativa nei vari uffici del Tribunale. àˆ doverosa, ancor più in questo momento, una efficienza rafforzata del servizio di centralino, per il cui tramite lo smistamento delle telefonate deve avvenire".