Carabiniere ucciso a Cagnano Varano, fissata per il 2 marzo la prima udienza del processo a carico di Giuseppe Papantuono

I Grandi Processi
Carattere
  • Più Piccolo Piccolo Medio Grande Più Grande
  • Predefinito Helvetica Segoe Georgia Times
Si è tenuta stamattina l'udienza preliminare del processo a carico di Giuseppe Papantuono, l'uomo che nell'aprile del 2019 a Cagnano Varano uccise il maresciallo maggiore Vincenzo Di Gennaro e ferì il carabiniere Pasquale Casertano. Papantuono ha deciso di farsi interrogare: una mossa a sorpresa per l'accusa. La prima udienza è stata fissata per il 2 marzo. Tutte le parti civili sono state accolte: padre, sorella, fidanzata, Arma generale dei carabinieri, Ministero della Difesa, Comune di San Severo, Associazione nazionale sottufficiali d'Italia e il carabiniere Pasquale Casertano. Come anticipato dal Procuratore Ludovico Vaccaro, il processo verrà  celebrato con rito ordinario, decisione che ha trovato parere favorevole anche dell'avvocato difensore Di Pumpo.