Ambasciatori di terre di Puglia, premio anche alla foggiana Giovanna Iannantuoni. Cerimonia a Milano

I Grandi Processi
Carattere
  • Più Piccolo Piccolo Medio Grande Più Grande
  • Predefinito Helvetica Segoe Georgia Times
C'è anche la Rettrice dell'Università  degli Studi di Milano Bicocca, la foggiana Giovanna Iannantuoni, tra i premiati come 'Ambasciatori di terre di Puglia' 2019. Con lei la cantante tarantina Mietta, il comandante delle Frecce Tricolori il maggiore Gaetano Farina, originario di Francavilla Fontana (Brindisi), e il presidente della Camera Nazionale della Moda Carlo Capasa, d'origine salentina. La cerimonia è in programma a Milano domenica 10 novembre alle 17 nella Sala Alessi di Palazzo Marino. Il riconoscimento, alla 14/ma edizione, è organizzato dall'Associazione regionale pugliesi di Milano, presieduta dal gen. Camillo de Milato, e ha visto premiati, in passato, fra gli altri il Carnevale di Putignano, l'ospedale 'Casa Sollievo della Sofferenza' di San Giovanni Rotondo, Lino Banfi, Checco Zalone, Ron, Al Bano Carrisi, Renzo Arbore, i Negramaro, lo stilista Angelo Inglese, Teo Teocoli, i registi Sergio Rubini ed Edoardo Winspeare, lo scrittore Marcello Veneziani. "Quest'iniziativa - afferma l'avvocato Annamaria Bernardini de Pace, presidente del Premio e pugliese doc - è nata con l'intento di scoprire e far conoscere, attraverso i protagonisti migliori, il pensiero, la cultura, la laboriosità  e l'ingegno delle genti di Puglia, consegnando un riconoscimento a chi, in vari campi e non solo in Italia, ha contribuito alla valorizzazione del patrimonio umano, culturale e sociale della nostra regione e lo ha fatto conoscere nel mondo".