L'avvocato Raffaele Irmici è il neo commissario della Casa di Riposo Concetta Masselli di San Severo

I Grandi Processi
Carattere
  • Più Piccolo Piccolo Medio Grande Più Grande
  • Predefinito Helvetica Segoe Georgia Times
L'avvocato Raffaele Irmici è il neo commissario della Casa di Riposo Concetta Masselli, nominato dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano per dirigere la struttura storica di corso Gramsci 27 in San Severo. Avvocato amministrativista, esperto di appalti pubblici e amministrazione del personale, difensore di numerose amministrazioni pubbliche, Raffaele Irmici è da oltre venti anni docente universitario a contratto in discipline pubblicistiche nell'Università  di Bari, nell'Università  Cattolica, nell'Università  Europea di Roma. Attualmente, presso la facoltà  di giurisprudenza dell'Università  "Roma Tre" è docente di Diritto e management dei servizi sanitari e sociosanitari, ordinamento del farmaco. àˆ componente, inoltre, della corte sportiva d'appello della federazione nazionale scherma. Il neo commissario ha già  le idee chiare sul suo mandato.
"Il primo obiettivo da perseguire, in tempi ragionevolmente rapidi - spiega Raffaele Irmici -, riguarda l'avvio e la definizione del complesso procedimento di trasformazione della Casa di Riposo Concetta Masselli da Ipab (Istituto pubblico di assistenza e beneficenza) in Azienda pubblica di servizi alla Persona (Asp), oppure in persona giuridica di diritto privato (Fondazione). Accanto all'obiettivo primario della trasformazione dell'Ente, vi è la gestione dell'Ente per tutto il periodo del commissariamento. Saranno necessari, dunque, l'esame e la valutazione di questioni eventualmente contenziose, nonchè degli atti che attengono a settori decisivi per la gestione dell'Ipab quali, in primis, quelli attinenti alla contrattualistica pubblica, anche in vista dei vincoli patrimoniali e di bilancio previsti dalla legge regionale per la trasformazione". Non meno importante per il Commissario è l'obiettivo di continuare a offrire agli ospiti della residenza un servizio eccellente e all'altezza della tradizione dell'Istituzione.