Perde le chiavi dell'auto, avvocato le trova e le mette da parte: Gesto che va sottolineato

I Grandi Processi
Carattere
  • Più Piccolo Piccolo Medio Grande Più Grande
  • Predefinito Helvetica Segoe Georgia Times
E' andata a Cerignola per delle commissioni e si è accorta di aver perso le chiavi dell'auto. Una signora di Torremaggiore, Pia Pettinicchio, a quel punto è entrata nel panico. "Non trovo le chiavi dell'auto - racconta -. Guardo bene. Ormai penso alla macchina rubata. Sui tergicristalli, invece, trovo un bigliettino". "Ha lasciato le chiavi nella serratura della portiera lato conducente - si legge sul foglietto -. Le ho recuperate per evitare che potesse prenderle qualche malintenzionato. Mi chiami in qualunque momento (sul foglietto c'era anche il numero di telefono)". Il gesto è stato effettuato dall'avvocato Grisorio. "Grazie. Non sono tutti uguali", ha ribadito la signora Pettinicchio, che ha voluto che la storia venisse divulgata. Una vicenda che ci fa riflettere su alcuni luoghi comuni da sfatare, perchè tanti altri (la maggioranza) si sarebbero comportatati allo stesso modo.