Foggia Calcio, fissata l'udienza sul ricorso della società  rossonera: se ne discuterà  il 22 luglio

I Grandi Processi
Carattere
  • Più Piccolo Piccolo Medio Grande Più Grande
  • Predefinito Helvetica Segoe Georgia Times
Il 22 luglio è la data fissata per l'udienza dal Collegio di Garanzia dello Sport del Coni in cui si discuterà  il ricorso presentato dal Foggia Calcio tramite l'avvocato Enzo De Michele. I rossoneri hanno chiesto la Serie B a 21 squadre e il risarcimento danni pari a 34 milioni di euro per non aver potuto disputare i play-out contro la Salernitana dopo la decisione in primo grado sulla retrocessione del Palermo. Il ricorso si discuterà  d'urgenza nella prima sessione di udienze delle Sezioni Unite.