Spaccio di sostanze stupefacenti, in carcere pregiudicato di Foggia con diversi precedenti

I Grandi Processi
Carattere
  • Più Piccolo Piccolo Medio Grande Più Grande
  • Predefinito Helvetica Segoe Georgia Times
Agenti della Squadra Mobile della Questura di Foggia, appartenenti alla I^ Sezione "Gruppo Foggia", hanno arrestato Angelo Bruno, pregiudicato locale classe '87 con precedenti specifici, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nell'ambito di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, gli agenti hanno notato transitare in via Capitanata uno scooter di grossa cilindrata con a bordo Bruno. Insospettiti dall'elevata velocità , la pattuglia della Squadra Mobile ha ingaggiato un inseguimento terminato con il raggiungimento dell'uomo e con la perquisizione sul posto che dava esito positivo. Infatti, gli investigatori hanno ritrovato quattro involucri in cellophane chiusi con nastro adesivo contenente all'interno sostanza stupefacente del tipo eroina, per un peso complessivo di 21 grammi circa. Nell'occasione sono stati sequestrati 340 euro, ritenuti presumibilmente provento dell'attività  illecita. A seguito dell'arresto e al termine delle formalità  di rito Bruno, su disposizione del Pubblico Ministero di turno, è stato condotto nel carcere di Foggia.