Tribunale di Foggia allagato, Giuliano: "Ho allertato il ministro Bonafede, possibile finanziamento"

Tribunale di Foggia allagato, Giuliano:
Con una nota indirizzata al presidente, al Procuratore capo e al Direttore di cancelleria del Tribunale di Foggia, la deputata e Commissaria di giustizia del Movimento 5 Stelle, Carla Giuliano, si è detta rammaricata di aver appreso la notizia delle problematiche di Palazzo di Giustizia in ritardo e solo a mezzo degli organi di stampa. Tuttavia ha precisato di essersi immediatamente e personalmente preoccupata di investire della questione il Ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, protocollando la specifica richiesta di intervento tecnico. Segnalazione portata subito all’attenzione del Dipartimento per l'Organizzazione Giudiziaria, del personale e dei servizi (Dog).

Nella nota si specifica che successivamente a tale istanza della Giuliano, il Ministro, a mezzo del proprio staff, ha sollecitato la vicecapo Dipartimento, dott.ssa Pacifici. Nel mentre la Direzione Generale delle risorse materiali e delle tecnologie, si dovrà necessariamente interfacciare con l’Ufficio di Foggia, al fine di poter far intervenire il Provveditorato territorialmente competente per risolvere definitivamente la problematica. È importante che il competente Ufficio di Foggia – che con ogni probabilità vi avrà all’attualità già provveduto – invii o inviino al più presto una richiesta specifica al fine di consentire una effettivo intervento.

Ma la Deputata di San Severo ha anche informato tali organi di un proprio impegno già in atto, finalizzato alla verifica presso il Ministero della Giustizia della possibilità per il Tribunale di Foggia di usufruire del finanziamento per la realizzazione della “cittadella giudiziaria” (pari a 70 milioni con l'ultima legge di bilancio - art. 1, comma 95). Un’opzione che rappresenterebbe una netta svolta sotto il profilo logistico.

"Resto a disposizione per qualsivoglia ulteriore iniziativa che dovesse essere ritenuta utile e opportuna”, afferma la componente della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati. E con un esplicito invito: “E in linea di massima vi prego di segnalarmi ogni questione sulla quale il mio ruolo mi può consentire fattivi interventi nell’interesse pubblico e del mio territorio”, conclude Giuliano.

Le notizie le trovate solo su l’Attacco

Perché ci lavorano giornalisti che fanno solo questo mestiere, 24 ore su 24. E hanno un solo padrone, i lettori e l’opinione pubblica. Siamo in un tempo che è la tempesta perfetta, sospesi tra le rovine del mondo di ieri e un futuro che si presenta a mani vuote. Chi legge, compra e si abbona a l’Attacco non ha perso speranze, sa che l’informazione è libertà e la democrazia non è un destino. E il nostro, inquieto, Sud è ciò che ci prendiamo ogni giorno per trasformare la storia di secoli.
Piero Paciello
''
icona web tv
oggi
ore 11.00
ore 14.00
ore 17.00
ore 20.00
ore 23.00
Cronaca

Operazione "Neve di Marzo". Il doppio colpo alla criminalità organizzata ...

Mercoledì 23 Ottobre 2019
Operazione “Neve di Marzo”. La DDA di Bari e il Comando provinciale di Foggia fanno il bis. D...
Operazione
Pizzicato mentre nascondeva stupefacenti in un pacchetto di sigarette nel carcere di Foggia. Si chiede aiuto unità cinofile.
Continua l’encomiabile e incessante attività di contrasto,all’intromissione di sostanze stupefacenti e, di oggetti non consentiti da parte della polizia penitenziaria all’interno del carcere di Foggia. E’ di o...
Mercoledì 23 Ottobre 2019
le altre notizie
oggi
le notizie del giorno