Orta Nova e quella passione per il 'fumo lento'

Orta Nova e quella passione per il 'fumo lento'
Il sigaro, riservato a chi ha la passione e la cultura del “fumo lento”, ha i suoi adepti “ufficiali” anche nella Daunia. Il “Cigar Club El Malecón Capitanata” di Orta Nova, unico Cigar Club riconosciuto in provincia di Foggia, si è ritrovato al gran completo presso le “Cantine 60 Passi” di Orta Nova per la primo evento ufficiale dal titolo: “Exploring the Davidoff”. La serata è stata molto suggestiva grazie anche alla location scelta dai soci del club, la Cantina 60 Passi, luogo che nel 1901 veniva utilizzato per l’essiccazione e la lavorazione “a fuoco” delle foglie di tabacco.

“Siamo soddisfatti per il nostro Cigar Club, l’unico certificato in provincia di Foggia dalla C.C.A. (Cigar Club Association), organismo che certifica i club a livello nazionale – ha dichiarato a l’Attacco, il presidente, del Cigar Club El Malecón Capitanata, Lorenzo Ciuffreda, noto musicista – Il nostro club, unico in Capitanata, è nato l’anno scorso grazie alla passione di 14 soci fondatori, accomunati dal ‘fumo lento’, quello del sigaro, appunto. In ogni provincia d’Italia, può esserci solo un Cigar Club certificato dalla CCA. Con la certificazione si possono organizzare eventi, corsi e tanto altro – ha continuato Ciuffreda – ma serve il nostro permesso per la provincia di Foggia. Tutti possono iscriversi, purché sia il sigaro il comune denominatore. Tra una chiacchierata e l’altra, fumiamo e apprezziamo i sigari”.

Nella sede dell’evento di Orta Nova, tante le presenze e numerosi gli ospiti arrivati da tutta Italia, tra cui Francesco Minetti, presidente del “Cigar Club Association Premio Hombre Habano 2018”, che ha dichiarato: “Trovo corretto lodare quando la situazione è estremamente positiva. A questo proposito, il mio ringraziamento va al presidente Lorenzo Ciuffreda e a tutti i soci del Cigar Club El Malecón per il benvenuto riservatomi, contraddistinto da disponibilità cortesia e gentilezza”. Presenti inoltre: Maurizio Sorbellini, del Cigar Club Matelica; Andrea Vecchione, del Cigar Club Hoyo de Monterrey; Evangelista Pice, Alessandro Dibisceglie, Vignola Marco, del Cigar Club Terra di Bari. La serata è stata deliziata dalle melodie di un Trio Jazz nella prima parte e musica cubana live nella seconda.

“El Malecón Capitanata ha voluto valorizzare il nostro territorio – ha ripreso Ciuffreda - assaporando un sigaro d’eccezione accompagnato da distillati pregiati. Principe della serata è stato il sigaro ‘Winston Churchill The Late Hour Robusto’ (ispirato dal fatto che il primo ministro britannico Sir Winston Churchill era solito trovare ispirazione per le sue decisioni durante le ore tarde della notte), della Repubblica Dominicana che si presenta con una ‘capa maduro’, ben tesa, luminosa e dai toni rossi. Il tutto presentato magistralmente da Arturo Ciullo, key account manager del Centro e Sud Italia di casa Davidoff. Questa presenza ci ha inorgoglito e ha impreziosito ancora di più l’appuntamento – ha sottolineato Ciuffreda - È stata un’occasione unica per tutti noi di conoscere e apprendere i segreti e le caratteristiche dei sigari Davidoff. Un ringraziamento particolare è rivolto ai soci fondatori del Cigar Club El Malecón Capitanata”.

La cultura e la passione per il sigaro, per il “fumo lento”, sono peculiarità del ritrovarsi tra amici, senza guardare l’orologio e lasciare i problemi al di fuori del circolo: “Esatto – ha concluso a l’Attacco, Lorenzo Ciuffreda – Il sigaro non si respira e il sapore che emana è particolare. I sigari, inoltre, hanno anche dei costi non indifferenti. Ad esempio, il ‘The Late’ può costare anche 25 euro. Inoltre, la fumata di un sigaro può durare anche 90 minuti. Per questo, va dedicato a tutto ciò, il tempo necessario, senza fretta, perché diventa un momento per rilassarsi. Perché il sigaro è il sinonimo di relax. Il ‘fumo lento’ è qualcosa da capire e prim’ancora, da scoprire. Tutti possono venirci a trovare. Stiamo facendo nascere in Capitanata, un grande club. Il merito ci è stato tributato da tutti coloro che sono arrivati a Orta Nova. Presto faremo altri eventi”.

Questi i soci del club: presidente, Lorenzo Ciuffreda; vice presidente, Leonardo Lapenna; tesoriere e segretario, Giuseppe Giacomiello; Giovanni Piccirillo, Borea Paolo, Ciro Ingannamorte, Domenico Francione, Diego Cetrulo, Saverio Santamaria, Dino Del Sordo, Claudio Castellano, Ernesto Gaggiano, Savino Novelli e Fedele Cifaldi, consiglieri. La prima “casa” è a Cuba, a l’Havana.

Le notizie le trovate solo su l’Attacco

Perché ci lavorano giornalisti che fanno solo questo mestiere, 24 ore su 24. E hanno un solo padrone, i lettori e l’opinione pubblica. Siamo in un tempo che è la tempesta perfetta, sospesi tra le rovine del mondo di ieri e un futuro che si presenta a mani vuote. Chi legge, compra e si abbona a l’Attacco non ha perso speranze, sa che l’informazione è libertà e la democrazia non è un destino. E il nostro, inquieto, Sud è ciò che ci prendiamo ogni giorno per trasformare la storia di secoli.
Piero Paciello
''
icona web tv
oggi
ore 11.00
ore 14.00
ore 17.00
ore 20.00
ore 23.00
Cronaca

Operazione "Neve di Marzo". Il doppio colpo alla criminalità organizzata ...

Mercoledì 23 Ottobre 2019
Operazione “Neve di Marzo”. La DDA di Bari e il Comando provinciale di Foggia fanno il bis. D...
Operazione
Pizzicato mentre nascondeva stupefacenti in un pacchetto di sigarette nel carcere di Foggia. Si chiede aiuto unità cinofile.
Continua l’encomiabile e incessante attività di contrasto,all’intromissione di sostanze stupefacenti e, di oggetti non consentiti da parte della polizia penitenziaria all’interno del carcere di Foggia. E’ di o...
Mercoledì 23 Ottobre 2019
le altre notizie
oggi
le notizie del giorno