Lo scrittore Giorgio Biferali torna a Lucera con "Il romanzo dell'anno"

Lo scrittore Giorgio Biferali torna a Lucera con
Mercoledì 19 giugno alle ore 20,30 ci sarà un gradito ritorno in Cremeria Letteraria.
Dopo aver presentato lo scorso anno “L’amore a vent’anni”, lo scrittore romano Giorgio Biferali sarà di nuovo a Lucera per presentare il suo ultimo romanzo fresco di stampa “Il romanzo dell’anno” (Ed. La Nave di Teseo).
Nel “Romanzo dell’anno” Giorgio Biferali immagina che un ragazzo racconti a una ragazza il 2016 o, in maniera più specifica, com’è essere giovani a Roma nel 2016, cosa ci si dice con gli amici, che musica si ascolta, quali serie tv si seguono, che viaggi si fanno, di che cosa si ha paura, che cosa si condanna. Il suo protagonista si chiama Niccolò e la destinataria del suo racconto, che prende la forma di una lunga lettera d'amore divisa in quattro sezioni, è Livia, in coma dopo un incidente in motorino avvenuto la notte di capodanno dopo un litigio. Niccolò mette in scena le sue fragilità (ha perso entrambi i genitori, vive con il fratello piccolo), la sua ipocondria, i suoi miti letterari e cinematografici e parla di Livia, del progetto di andare a vivere insieme, ma parla anche di un giovane barbaramente ucciso in Egitto, di una donna che non è sopravvissuta alla vergogna di vedere pubblicati in rete i suoi video privati, di terremoti e attentati, fa un sacco di elenchi. E che cosa sia veramente il romanzo dell’anno lo si scopre solo alla fine.
Giorgio Biferali è nato a Roma nel 1988. Ha pubblicato A Roma con Nanni Moretti (2016) insieme a Paolo Di Paolo e il racconto illustrato Italo Calvino. Lo scoiattolo della penna (2017). Il suo romanzo d’esordio, L’amore a vent’anni (2018) è stato presentato al Premio Strega. Collabora con quotidiani e riviste culturali, dove si occupa principalmente di cultura pop. Insegna Italiano e Storia in un liceo.
Conversa con l'autore Annaclaudia Bonghi
Info: 3273509326 - 3470850970

Le notizie le trovate solo su l’Attacco

Perché ci lavorano giornalisti che fanno solo questo mestiere, 24 ore su 24. E hanno un solo padrone, i lettori e l’opinione pubblica. Siamo in un tempo che è la tempesta perfetta, sospesi tra le rovine del mondo di ieri e un futuro che si presenta a mani vuote. Chi legge, compra e si abbona a l’Attacco non ha perso speranze, sa che l’informazione è libertà e la democrazia non è un destino. E il nostro, inquieto, Sud è ciò che ci prendiamo ogni giorno per trasformare la storia di secoli.
Piero Paciello
''
icona web tv
oggi
ore 11.00
ore 14.00
ore 17.00
ore 20.00
ore 23.00
Cronaca

Covid-19: registrati 1.789 casi positivi, 214 in provincia di Foggia...

Domenica 6 Dicembre 2020
Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore de...
Covid-19: registrati 1.789 casi positivi, 214 in provincia di Foggia
De Leonardis:
"In merito all'annuncio da parte del presidente Michele Emiliano di richiesta - indirizzata al ministro della Sanità Roberto Speranza - del ripristino per la provincia di Foggia della classificazione in Zona aranci...
Domenica 6 Dicembre 2020
le altre notizie
oggi
le notizie del giorno