"Il Gargano e la luce", la mostra di Faccincani alla Contemporanea Galleria d’Arte di Foggia

Martedì 7 Luglio 2020
Athos Faccincani prosegue a Foggia la personale "Il Gargano e la luce". L’artista veronese presenterà ulteriori 25 dipinti ad olio tra i più rappresentativi del territorio, presso la Contemporanea Galleria d’Arte, fino al 31 luglio. C’è chi l’ha definito maestro della natura, maestro del colore, della bellezza e chi ne ha parlato come il pittore che ha portato il turismo nel quadro. Tutti appellativi che limitano l’opera inconfondibile di Faccincani.

"Oggi la vivacità cromatica delle opere del maestro Faccincani è fortemente legata al Sud della nostra Italia e la Mostra costituisce un appuntamento importantissimo per apprezzare attraverso i paesaggi la cifra espressiva e pittorica che ne fa un tutt’uno con il territorio, con i suoi colori e il profumo del nostro Mediterraneo". Nella dichiarazione di Giuseppe Marrone, filosofo a critico d’arte, facilmente si intuisce lo strettissimo legame del maestro con il Sud Italia.

"Dipingere è avere la voglia di dare un’anima al luogo, di infondergli la gioia, la luce, il sole, i colori; perché debba parlare di sé a chi lo guarda esprimendo, attraverso la mia fantasia, il suo sogno", ha detto Faccincani. È per questo forse che i quadri del maestro e la sua pittura impressionista sono conosciuti ed apprezzati in tutto il mondo. "Io amo particolarmente il nostro Sud, terra di cultura e di grandi paesaggi naturali. E sono molto legato al Mediterraneo per le sue bellezze autentiche, come ne ho viste in poche parti del mondo. Ma anche per la sua luce, per l’ottima cucina, e per la particolare cordialità".

Le notizie le trovate solo su l’Attacco

Perché ci lavorano giornalisti che fanno solo questo mestiere, 24 ore su 24. E hanno un solo padrone, i lettori e l’opinione pubblica. Siamo in un tempo che è la tempesta perfetta, sospesi tra le rovine del mondo di ieri e un futuro che si presenta a mani vuote. Chi legge, compra e si abbona a l’Attacco non ha perso speranze, sa che l’informazione è libertà e la democrazia non è un destino. E il nostro, inquieto, Sud è ciò che ci prendiamo ogni giorno per trasformare la storia di secoli.
Piero Paciello
''
icona web tv
oggi
ore 11.00
ore 14.00
ore 17.00
ore 20.00
ore 23.00
Cronaca

Covid-19: registrati 1.789 casi positivi, 214 in provincia di Foggia...

Domenica 6 Dicembre 2020
Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore de...
Covid-19: registrati 1.789 casi positivi, 214 in provincia di Foggia
De Leonardis:
"In merito all'annuncio da parte del presidente Michele Emiliano di richiesta - indirizzata al ministro della Sanità Roberto Speranza - del ripristino per la provincia di Foggia della classificazione in Zona aranci...
Domenica 6 Dicembre 2020
le altre notizie
oggi
le notizie del giorno