Violenza sessuale su una 16enne, arrestato un ragazzo foggiano in vacanza a Manfredonia

Mercoledì 16 Settembre 2020
Violenza sessuale su una 16enne, arrestato un ragazzo foggiano in vacanza a Manfredonia
Ne carpisce la fiducia, la attira in a casa sua e ne approfitta, forte della sua superiorità fisica. Il fatto è accaduto a luglio e, a seguito di indagini condotte dal Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Manfredonia sotto la direzione della Procura della Repubblica di Foggia, nei giorni scorsi gli inquirenti hanno notificato al responsabile dei gravi fatti l’ordinanza della misura cautelare degli arresti domiciliari: un 22enne foggiano ritenuto responsabile di “violenza sessuale su minore”.

L’attività investigativa ha consentito di accertare ben due episodi di violenza che la minorenne, appena 16enne, è stata costretta a subire, anche in modo reiterato e protratto nel tempo, violenze gravemente lesive della sua integrità fisica, morale e psicologica, così come si legge anche nell’ordinanza del Gip. Il giovane, nello scorso mese di luglio, dopo essere riuscito ad attirare la vittima presso la propria abitazione, una volta in casa e approfittando dell’assenza di altre persone, chiudeva la porta a chiave e dava inizio a quello che per la vittima è stato un vero e proprio incubo iniziato con abbracci, carezze, e palpeggiamenti.
La ragazza, nonostante avesse manifestato, sin da subito, il proprio stupore e disappunto, nulla ha potuto contro la prestanza fisica e l’assoluta incuranza dell’autore dell’insano gesto, vedendosi così costretta a subire atti sessuali e rimanendo inerme a quello che stava accadendo.

Ma l’incubo per la giovane ragazza non termina qui. Anche il giorno successivo l’aguzzino, grazie a un altro escamotage, adescava nuovamente la 16enne che, fortunatamente, questa volta riusciva a divincolarsi e fuggire in casa raccontando tutto ai genitori. Da qui, grazie a delicata e meticolosa attività d’indagine, i carabinieri sono riusciti a ricostruire la vicenda e a raccogliere tutti gli elementi utili da cui è scaturita la misura cautelare.

Le notizie le trovate solo su l’Attacco

Perché ci lavorano giornalisti che fanno solo questo mestiere, 24 ore su 24. E hanno un solo padrone, i lettori e l’opinione pubblica. Siamo in un tempo che è la tempesta perfetta, sospesi tra le rovine del mondo di ieri e un futuro che si presenta a mani vuote. Chi legge, compra e si abbona a l’Attacco non ha perso speranze, sa che l’informazione è libertà e la democrazia non è un destino. E il nostro, inquieto, Sud è ciò che ci prendiamo ogni giorno per trasformare la storia di secoli.
Piero Paciello
''
icona web tv
oggi
ore 11.00
ore 14.00
ore 17.00
ore 20.00
ore 23.00
Politica

Caso Zaccagnino, Faro contro Lusi: "Il rispetto della gente si guadagna con altro" ...

Sabato 26 Settembre 2020
Sul caso Patrizia Lusi e Zaccagnino arriva il commento della deputata in forza ai 5 Stelle Marialuis...
Caso Zaccagnino, Faro contro Lusi:
Riapertura delle scuole comunali, Lioia:
Il 28 riaprono le scuole comunali dell’infanzia e l’asilo nido. "Il Comune di Foggia, in vista dell’inizio dell’anno scolastico ha posto in essere ogni attività necessaria per garantire la sicurezza nel...
Sabato 26 Settembre 2020
le altre notizie
oggi
le notizie del giorno