VIDEO | Protesta degli operatori del 118, lavorano con grossi rischi e chiedono stabilità: "Ci prendono in giro"

Lunedì 11 Maggio 2020
Il prossimo 30 giugno scadrà la proroga, adottata dall’Asl Foggia, per la gestione delle 18 postazioni (più un automedica) del Seu 118 della Capitanata. I sindacati, a cominciare dalla Usb, continuano a dichiarare la propria contrarietà alla reiterazione di questi contratti.

"Le nostre considerazioni nascono dal fatto che da oltre un anno, nella Asl Fg, vi sono tutte le condizioni per poter internalizzare in tempi brevi il servizio 118 – spiega il coordinatore, Santo Mangia -, sia perché nella nostra provincia oltre la meta delle postazioni sono già gestite dalla Sanitaservice (da oltre 12 anni) ma anche perché, a differenza di altre Province, applicando tutte le norme esistenti è di più facile attuazione la individuazione – reclutamento del personale".

"Non potremmo accettare ulteriori rinvii o, peggio ancora, ulteriori proroghe del servizio alle associazioni di volontariato - aveva specificato Mangia -, in quanto rappresenterebbe una mancata volontà sia politica che amministrativa di attuazione, nonostante le indicazioni molte volte positive che ci sono state manifestate in tutte le sedi. L’Usb e i lavoratori non potranno accettare ulteriori rinvii e se ciò dovesse verificarsi , ci vedremo costretti ad intraprendere azioni di lotta durature".

Le notizie le trovate solo su l’Attacco

Perché ci lavorano giornalisti che fanno solo questo mestiere, 24 ore su 24. E hanno un solo padrone, i lettori e l’opinione pubblica. Siamo in un tempo che è la tempesta perfetta, sospesi tra le rovine del mondo di ieri e un futuro che si presenta a mani vuote. Chi legge, compra e si abbona a l’Attacco non ha perso speranze, sa che l’informazione è libertà e la democrazia non è un destino. E il nostro, inquieto, Sud è ciò che ci prendiamo ogni giorno per trasformare la storia di secoli.
Piero Paciello
''
icona web tv
oggi
ore 11.00
ore 14.00
ore 17.00
ore 20.00
ore 23.00
Sanit

CORONAVIRUS 5 familiari contagiati a Torremaggiore. Il sindaco Di Pumpo: Pronto a nuove misure rest...

Domenica 24 Maggio 2020
Il direttore della ASL di Foggia Vito Piazzolla ha comunicato che 5 persone appartenenti allo stesso...
CORONAVIRUS<br />5 familiari contagiati a Torremaggiore. Il sindaco Di Pumpo: Pronto a nuove misure restrittive se aumentano i contagi
Covid-19, 7 nuovi casi registrati in Capitanata
Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi domenica 24 maggio 2020 in Puglia, sono stati re...
Domenica 24 Maggio 2020
le altre notizie
oggi
le notizie del giorno